Home / Vídeos / Venezuela: L’Onorevole Fabio Porta in missione per ascoltare le necessità della comunità italiana

Venezuela: L’Onorevole Fabio Porta in missione per ascoltare le necessità della comunità italiana

L’On. Fabio Porta, presidente della commissione permanente italiani all’estero, alla ripresa dell’attività politica, vola in Venezuela per incontrare la comunità italiana.

La decisione della visita nasce da un’incontro svoltosi in Italia con il nuovo ambasciatore a Caracas Silvio Mignano, lo scopo della missione e quello di di tastare il polso alladrammatica situazione che in questo momento si vive in Venezuela.

Il programma della visita è molto articolato, la prima riunione è nella residenza dell’ambasciatore dove l’On.Porta ha modo di ascoltare i rappresentati di questa numerosa comunità. Preoccupazione per il presente e paura per il futuro emergono dai vari interventi.

Un presente ed un futuro che vede la comunità italiana per la prima volta minacciata seriamente da un clima sociale, politico ed economico che rischiano di bruciare in poco tempo anni di duro lavoro.

Ma è a Maracay, invitato dal presidente della Casa d’Italia Michele Tortola con la presenza della giunta direttiva e della Vice console Onoraria Mariella Petricone,  che l’On. Porta ha modo di ascoltare gli umori e le preoccupazioni che  in questo momento assillano le famiglie italo-venezuelane.

Sono vari gli interventi del pubblico che si concentrano sulle problematiche più sentite;cittadinanza, pensioni, problema Alitalia,  permessi di studio in Italia.

Porta, dal canto suo , illustra i traguardi raggiunti dal governo italiano in fatto di riforme dello Stato, informa sull’iter delle leggi a favore degli italiani all’estero da lui presentate e rassicura tutti sull’attenzione posta in prima persona per il raggiungimento degli obbiettivi.

L’ incontro si chiude con un inaspettato riconoscimento che la Casa d’Italia conferisce all’On. Porta.

La tappa di Maracay si chiude con una visita ad una delle istituzioni più meritevoli della comunità italiana l’anzianato “Angelo Petricone”, una pregevole struttura immersa nel verde che accoglie cittadini italiani, ed ultimamente anche venezuelani, in difficoltà.

Accompagnato del presidente Tortola, da Antonella Pinto e Mariano Palazzo, rispettivamente Presidente di FEGIV (Federazione Giovani Italo-Venezuelani) e Presidente del P.D. Venezuela, l’On. Porta incontra gli anziani ospiti.

Una  visita, vogliamo sottolineare esclusivamente di lavoro,  che  prosegue a Caracas dove lo attendono altri incontri con altre problematiche ed urgenze in attesa di soluzione. Situazioni a volte drammatiche che si moltiplicano ogni giorno a causa dell’instabilità economica e sociale che vive il paese e che coinvolgono sempre di più la nutrita comunità italiana.

Gianfranco Di Giacomantonio Maracay-Venezuela

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*