Home / Attivittà Parlamentare / ATTIVITÀ PARLAMENTARE – 2015

ATTIVITÀ PARLAMENTARE – 2015

INTERVENTI E MOZIONI

Sottoscrive una mozione parlamentare presentata dalla collega Pinna sulla grave situazione dei non-cittadini provenienti dalle Repubbliche di Estonia, Lituania, Lettonia;

Sottoscrive la mozione presentata dalla collega Sandra ZAMPA sulle “Torture ai minori in Iraq”;

Propone insieme alla collega Quartapelle Procopio l’istituzione di una Commissione parlamentare sulla “tratta degli esseri umani e il naufragio di uomini nel Canale di Sicilia”.

Interviene in Commissione Affari Esteri come relatore di maggioranza sulla ratifica del Trattato Italia-Messico in materia di assistenza giudiziaria e penale;

Interviene In Commissione A.E. come relatore di maggioranza sulla ratifica dell’accordo di estradizione tra il governo italiano e quello messicano

Firmatario di uma mozione parlamentare presentata dalla collega Gea Schirò sulla “Distruzione del patrimonio artistico” a seguito delle minacce dei terroristi dell’ISIS.

PROPOSTE DI LEGGE

Firmatario della proposta di legge del deputato Iori sull’integrazione scolastica degli immigrati in Italia

Interviene in Commissione Affari Esteri come relatore degli accordi tra Italia e Messico in materia giudiziaria e di estradizione di condannati;

Firmatario della proposta di legge del collega Iori sull’integrazione scolastica degli alunni immigrati e l’educazione interculturale nelle scuole italiane;

Firmatario della proposta di legge presentata dal collega Ribaudo sull’Istituzione di una Commissione di Inchiesta sulle “Poste italiane SpA”.

Firmatario della proposta di legge della deputata IACONO sulla modifica alla legge sulla “autoimprenditorialità”;

E’ tra i sottoscrittori della proposta di alcuni deputati di creare un Intergruppo Parlamentare sulla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024;

Firmatario della proposta di istituzione di una commissione di inchiesta parlamentare sul traffico di esseri umani e la tratta di persone;

Firmatario della proposta di legge del deputato Moscatt sulla sospensione degli obblighi tributari per le città colpite da emergenze;

Sottoscrive la proposta di legge della collega Albanella sulla regolamentazione dei “Call Center “ in Italia.

Firmatario della proposta di legge del collega Misiani sulla disciplina delle fondazioni e delle associazioni politiche;

Interviene in aula come relatore della legge di ratifica dell’accordo Italia-Cile per la cooperazione in materia scientifica e tecnologica;

Interviene in aula come relatore dell’accordo Italia-Cile per l’autorizzazione al lavoro dei familiari del personale dipolomatico-consolare;

Firmatario della proposta di legge della deputata Giacobbe sulla omogeneizzazione dei trattamenti pensionistici dei deputati ai lavoratori Inps;

Firmatario della proposta di legge della deputata Sbrollini sull’educazione motoria e la cultura sportiva nelle scuole.

INTERVENTI IN AULA

Interviene in aula a nome del Partito Democratico a favore della mozione parlamentare sulle nuove convenzioni internazionale di sicurezza sociale;

Interviene in aula a nome del Partito Democratico sulla ratifica da parte del Parlamento italiano dell’accordo tra Unione Europea, Colombia e Perù.

Interviene in aula come relatore dei disegni di legge di ratifica dei trattati di cooperazione giudiziaria e di estradizione tra l’Italia ed il Messico;

Interviene come Presidente del Comitato della Camera sugli italiani nel mondo nel corso dell’audizione con i Patronati, sostenendo la stipula di una convenzione MAECI-Patronati.

INTERROGAZIONI

Primo firmatario di una interrogazione sul rifinanziamento dell’Istituto Italo-Latinoamericano, in vista di EXPO e del 50mo anniversazrio della sua fondazione;

Firmatario insieme all’On. Mongiello di una interrogazione al Ministro dell’Agricoltura sull’introduzione della frutta nella merenda scolastica;

Firmatario insieme all’On. Cimbro dell’interrogazione al Ministro degli Affari Esteri sul caso della pilota ucraina Nadia Savchenko.

Presenta insieme alla collega Cimbro una interrogazione al Ministero degli Esteri sulla necessità di un adeguamento della normativa sui visti di studio;

Presenta al Ministro del Lavoro una interrogazione parlamentare chiedendo l’adeguamento dei livelli minimi delle pensioni pagate agli italiani in regime di convenzione internazionale;

Presenta una interrogazione urgente al Ministro delle Finanze chiedendo chiarimenti sull’esenzione dei pensionati italiani residenti all’estero dal pagamento della tassa sulla casa (IMU);

Presenta una interrogazione parlamentare ai Ministeri degli Esteri e del Lavoro chiedendo chiarimenti sulla mancata ratifica dell’accordo di sicurezza sociale Italia-Cile;

Discute in Commissione Finanze l’interrogazione a risposta immediata sul pagamento della tassa sugli immobili (IMU) da part degli italiani residenti all’estero;

Presenta una interrogazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri sui problemi di ricezione di RAI Italia in Sudamerica;

Presenta una interrogazione al Ministro del Lavoro sull’aumento dell’importo delle pensioni in convenzione internazionale;

Firmatario di una interrogazione al Ministro degli Interni sui rischi collegati ad una manifestazione del gruppo estremista “Casa Pound” a Milano.

RISOLUZIONI

Sottoscrive la Risoluzione presentata dai deputati MONGIELLO  e OLIVERIO  sull’”Adozione del Piano Olivicolo” da parte del governo italiano.

EMENDAMENTI

Primo firmatario dell’emendamento sull’internazionalizzazione e il sostegno al “Made in Italy” nell’ambito della legge denominata “Milleproroghe”;

Primo firmatario dell’emendamento sul sostegno all’IILA (Istituto italo-latinoamericano);

Firmatario insieme alla deputata Bueno dell’emendamento per la riapertura dei termini di presentazione delle domande di cittadinanza dei discendenti dei nati in territori appartenenti all’Ex Impero autro-ungarico.

Insieme ai colleghi del Partito Democratico eletti all’estero presenta emendamenti alla nuova legge sulla cittadinanza (per il riacquisto, il diritto alle donne prima del 1948 e la cittadinanza dei “trentini”);

Presenta insieme ai deputati eletti all’estero del Partito Democratico alcuni importanti emendamenti che saranno approvati e modificano in senso positivo per gli italiani all’estero la legge di stabilità (bilancio 2016) nei seguenti punti: a) Lingua e cultura italiana; b) Potenziamento dei consolati; c) Camere di commercio italiane nel mondo; d) Comites e Cgie; e) Profughi di Istria e Dalmazia; f) Detrazioni per imposte per italiani che lavorano all’estero; g) Riduzione “tagli” ai Patronati.

ADESIONI

Aderisce all’intergruppo parlamentare “Uniti contro il Terrorismo”.

ORDINI DEL GIORNO

Presenta un Ordine del Giorno, accolto dal governo, sul coinvolgimento delle associazioni italiane all’estero nella nuova riforma del Terzo Settore.

Presenta un Ordine del Giorno, accolto dal governo, sull’introduzione nelle scuole italiane dell’insegnamento multidisciplinare delle migrazioni;

In occasione dell’approvazione della legge finanziaria e di bilancio 2016 (“Legge di stabilità”) presenta insieme ai colleghi del PD eletti all’estero alcuni ordini del giorno che orienteranno l’implementazione delle politiche per gli italiani all’estero in queste materie: a) Utilizzo dei 300 euro per la riduzione dei tempi di attesa per i processi di cittadinanza in Brasile; b) Utilizzo delle risorse aggiuntive dei consolati per il miglioramento dei servizi a favore dei connazionali nel mondo; c) Sostegno alle Camere di Commercio nel mondo e all’internazionalizzazione del Paese; d) Assistenza sanitaria per gli italiani all’estero.

APPELLI

E’ tra i firmatari dell’Appello all’Europa redatto dal collega Marazziti in relazione al ruolo dell’Europa nel sostegno alle politiche di immigrazione e alla drammatica situazione causata dai ripetuti sbarchi di profughi in Sicilia;

INTERPELLANZE

Firmatario di una interpellanza urgente al Governo italiano sulla drammatica situazione dei profughi e rifugiati provenienti dalla Siria;