Home / Attivittà Parlamentare / ATTIVITÀ PARLAMENTARE – 2010

ATTIVITÀ PARLAMENTARE – 2010

Gennaio – Giungo 

Progetti di Legge

Firma a gennaio la proposte di legge dell’On. Bucchino sulla “sanatoria degli indebiti a favore dei pensionati residenti all’estero”.

Sottoscrive la proposta elaborata gennaio dall’intergruppo parlamentare per la sussidiarietà sull’”inserimento lavorativo dei detenuti”.

Firmatario della proposta di legge sulla “Valorizzazione della lingua italiana in Italia e all’estero”, presentata a marzo dai deputati Lehner e Ventucci.

Firmatario della proposta di legge presentata dal deputato Cosenza a marzo, sulla “tutela dell’immagine della donna e il sereno sviluppo dei minori di fronte alla televisione

A marzo i deputati eletti all’estero presentano la proposta di legge sulla “esenzione dall’imposta sui rifiuti per i cittadini residenti all’estero”, con prima firma dell’On. Bucchino.

Firmatario della proposta di legge sulle “visite agli istituti penitenziari”, presentata dall’On. Mattesini a marzo.

È firmatario ad aprile della proposta di legge – a prima firma On. Vignali e On. Baretta – sulla “promozione e sviluppo della responsabilità sociale delle imprese

È firmatario della proposta di legge – a prima firma On. Lucà – recante “interventi in favore delle gestanti e delle madri volti a garantire il segreto del parto alle donne che non intendono riconoscere i loro nati”, presentata ad aprile.

Aderisce a maggio al progetto di legge “Marco Polo” proposta dall’On. Merlo relativo ad un programma di formazione per giovani italiani residenti all’estero

Aderisce alla proposta di legge presentata a maggio dall’On. Amici relativa a “Disposizioni per promuovere la rappresentanza di genere nelle amministrazioni locali e regionali”.

Sottoscrive a giugno la proposta di legge del deputato Murer sulla “disciplina della professione di mediatore interculturale”;

Sottoscrive la proposta di legge del deputato Rubinato sulla “istituzione di un fondo per fnanziare interventi di recupero e di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio” presentata a giugno.

 Interrogazioni

È firmatario, insieme a tutti i deputati eletti all’estero, dell’interrogazione presentata a marzo dall’On. Di Biagio, con la quale si chiede al governo il ripristino dei fondi destinati a RAI Italia

A marzo è firmatario, insieme ai deputati Garavini, Bucchino e Fedi, dell’interrogazione al Ministro degli Esteri che chiede al governo di sospendere la riduzione di personale scolastico presso i Consolati

Sempre a marzo firma insieme all’On. Garavini l’interrogazione che chiede l’immediato richiamo in Italia dell’Ambasciatore a Bruxelles a seguito del coinvolgimento di quest’ultimo nel “caso Di Girolamo” (il Senatore dimessosi a seguito di una inchiesta su voto e mafia)

Presenta ad aprile una interrogazione al Ministro degli Esteri chiedendo urgenti spiegazioni circa i risultati della task force sulla cittadinanza (per ridurre i tempi di attesa dei relativi processi in Brasile)

A maggio presenta insieme all’On. Garavini e altri deputati una interrogazione urgente al Ministro degli Esteri sulla grave situazione della rete consolare all’estero

E’ firmatario insieme all’On. Garavini e altri deputati di una interrogazione urgente presentata a maggio al Governo sulla situazione critica degli uffici scolastici italiani nel mondo

Insieme ai colleghi deputati eletti all’estero nel Partito Democratico presenta giugno una interrogazione urgente al Ministro degli Esteri e alla Presidenza del Consiglio chiedendo nuove risorse e nuovi criteri per il finanziamento della stampa italiana nel mondo 

Interpellanze

Firmatario a gennaio di una interpellanza con la quale una chiede al governo di monitorare, a seguito del terremoto di Haiti, l’intero fenomeno delle adozioni internazionali dei bambini di quel Paese.

Aderisce alla interpellanza con la quale a gennaio si chiede al governo lo spostamento del termine utile per le domande per partecipare al ”programma giovani ricercatori italiani all’estero”.

A febbraio presenta interpellanza urgente al Governo italiano, a prima firma On. Garavini, sulla chiusura del Comune di Fondi (LT) a causa di infiltrazioni mafiose

Ad aprile è firmatario insieme all’On. Garavini e altri parlamentari dell’interpellanza urgente sulle cause della fuga del pericoloso detenuto Roberto Pannunzi, uomo di collegamento tra mafia italiana e cartello colombiano della droga

Aderisce a maggio all’interpellanza urgente dell’On. Bucchino, firmata da altri deputati di tutti i partiti politici, con la quale si pone al governo la questione della trasmissione della cittadinanza per lato materno

A giugno è sottoscrittore di una interpellanza urgente al Presidente del Consiglio dei Ministri (a prima firma dell’On. Zamparutti) sull’omicidio da parte delle Brigate Rosse del giornalista Walter Tobagi.

 Mozioni

Firmatario della mozione presentata a gennaio con cui si chiede al governo di intervenire, a seguito di quanto successo in Calabria a Rosarno, per eliminare tutte le forme di sfruttamento del lavoro informale degli stranieri

Presentata a febbraio una mozione in Parlamento che chiede al Governo una iniziativa
urgente relativa alla guerra nella Repubblica del Congo

Lettere

A febbraio, insieme all’On. Bucchino scrive una lettera al Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, sottoponendo 13 questioni relative alla comunità italiana in Brasile

Scrive a febbraio una lettera al Sottosegretario al Ministero degli Esteri, Vincenzo Scotti, chiedendo di intervenire su questioni urgenti relative ai rapporti Italia-Brasile

Tutti i deputati eletti all’estero scrivono a febbraio una lettera al Sottosegretario Paolo Bonaiuti, responsabile per l’informazione italiana all’estero, chiedendo un incontro urgente sui problemi di RAI Italia e della stampa italiana all’estero

Interventi

A gennaio interviene in Parlamento, a nome del gruppo del Partito Democratico, per sostenere la ratifica dell’accordo “Icranet”, con il quale il governo italiano finanzia il network di astrofisica internazionale a Pescara, con la partecipazione di Brasile, Armenia a Stato del Vaticano.

A Marzo interviene in Aula 2 volte:
–  a favore dell’emendamento che impedisce il taglio del 50% alla stampa destinata agli italiani all’estero,
– a nome del gruppo del PD a favore della ratifica degli accordi di cooperazione con l’Indonesia e della creazione della Forza di gendarmeria europea

Interviene in aula ad aprile a nome del gruppo del Partito Democratico sulla ratifica da
parte del Parlamento italiano dell’accordo Italia-Cile di assistenza giudiziaria

A maggio Interviene in Aula per discutere l’interpellanza urgente presentata insieme all’On. Buccchino (PD) sull’applicazione della sentenza che concede la cittadinanza ai figli di donna anche se la madre si è sposata con uno straniero

Interviene in Aula a maggio contro la decisione del governo di rinviare di ulteriori due anni le elezioni del Comites e del Cgie

Ordini del Giorno

Presentato a febbraio in Assemblea un Ordine del Giorno, accolto dal governo come raccomandazione, che chiede la proroga del termine ultimo del 31.12.2010 per la presentazione delle domande di cittadinanza italiana per le persone originarie dei territori dell’ex impero austro-ungarico.

Altre iniziative

Promossa l’Associazione parlamentare di amicizia Italia-Uruguay, della quale l’On. Fabio Porta è stato eletto Presidente

Incontra alla Camera dei Deputati il Cav. Aldo Alessandri, cittadino onorario di Passo Fundo (RS) e Presidente del “Comitato Piazza Italia”

Ordini del Giorno

Presenta un ordine del giorno, accolto con riformulazione dal governo, che chiede il ripristino dei fondi per l’assistenza per gli italiani residenti all’estero (luglio);

Primo firmatario dell’ordine del giorno in Assemblea che chiede l’istituzione di un assegno sociale a favore degli italiani anziani indigenti all’estero (novembre);

Firmatario degli ordini del giorno in Assemblea sugli indebiti pensionistici per gli italiani all’estero; sui contributi alla “Dante Alighieri” (lingua italiana nel mondo) e sull’esenzione della tassa di proprietà ICI per gli italiani residenti all’estero (novembre).

Interrogazioni

Presenta un’interrogazione scritta al Ministro degli Esteri sulla situazione dell’albo dei traduttori italiani presso il Consolato Generale di Belo Horizonte (luglio);

Presenta un’interrogazione al Presidente del Consiglio e al Ministro della Giustizia sui ritardi da parte del governo di presentare alle Camere la ratifica dell’accordo Italia-Brasile sul trasferimento delle persone detenute (luglio);

È cofirmatario dell’interrogazione presentata dall’On. Garavini sulla situazione della rete consolare italiana in Germania (luglio);

È cofirmatario dell’interrogazione presentata dall’On. Bucchino sulla semplificazione delle procedure per verificare l’esistenza in vita dei pensionati INPS (luglio).

È il primo firmatario di un’interrogazione urgente al Ministro del Lavoro sulla grave situazione del pagamento delle pensioni INPS all’estero, con particolare riferimento al Sudamerica (agosto).

Presenta una interrogazione al Ministro degli Esteri sull’utilizzazione da parte della magistratura argentina degli archivi consolari italiani utili ai processi sui crimini contro i ‘desaparecidos’ (settembre).

Firma l’interrogazione al Ministro degli Esteri dell’On. Ettore Rosato e altri contro i tagli al contributo del governo per la rivista edita in Istria “La Voce del Popolo” (ottobre);

Firmatario dell’interrogazione al Ministro degli Esteri contro la chiusura dei consolati di Liegi, Amburgo, Lilla, Mons, Manchester e altri (ottobre);

Firmatario dell’interrogazione al Ministro degli Esteri, insieme ai colleghi Samperi e Narducci, sulle ricadute diplomatiche dell’intervento del Presidente Berlusconi a favore di una minorenne marocchina (novembre);

Firmatario, insieme ad altri deputati eletti all’estero, di tre interrogazioni sul rafforzamento dei servizi consolari e sulla situazione dell’Ente Italiano Turismo (novembre).

È primo firmatario dell’interrogazione al Ministro degli Esteri che chiede al governo il ripristino dei fondi all’Istituto Italo-latinoamericano (dicembre);

È firmatario dell’interrogazione al Ministro degli Esteri, a prima firma On. Gino Bucchino, sullo stato della rete consolare italiana (dicembre);

È firmatario dell’interrogazione al Ministro degli Esteri, a prima firma On. Francesco Tempestini, sul sequestro di un gruppo di profughi eritrei in Egitto (dicembre).

Interpellanze 

Presenta insieme al collega Narducci ed altri una interpellanza urgente al Ministro degli Esteri sull’utilizzo di frequenze televisive per programmi pornografici da parte della “Fondazione italiani nel mondo” (settembre);

Proposte di Legge

Insieme al Segretario del Partito Democratico Bersani e a tutti i deputati del PD eletti all’estero è firmatario della proposta di legge che modifica il meccanismo del voto all’estero (luglio);

Cofirmatario della proposta di legge sulla “esclusione degli italiani residenti all’estero dal differimento della decorrenza della pensione” (settembre);

Cofirmatario della proposta di legge per il “riacquisto della cittadinanza per le donne che la perdono a causa del matrimonio con stranieri” (settembre);

Cofirmatario della proposta di legge sulla “esclusione dei pensionati residenti all’estero dall’espropriazione forzata a seguito di indebiti” (settembre).

Presenta insieme all’On. Garavini e altri deputati una proposta di legge per l’istituzione del Sottosegretario per l’integrazione dei migranti e dei rifugiati (ottobre);

Presenta insieme all’On. Bucchino e altri deputati una proposta di legge per l’integrazione al trattamento minimo delle pensioni degli italiani all’estero (ottobre);

Presenta insieme all’On. Bucchino e altri deputati una proposta di legge a favore dei pensionati INPS all’estero interessati da provvedimenti di indebiti (ottobre).

È firmatario della proposta di legge presentata dagli Onorevoli Gianclaudio Bressa e Marina Sereni sulla “Nuova disciplina del Servizio Civile” in Italia (dicembre);

È firmatario della proposta di legge presentata dagli Onorevoli Guglielmo Vaccaio e Raffaello Vignali sul “Trasferimento dei contributi previdenziali dai padri ai figli” (dicembre).

Emendamenti

Insieme ai deputati del PD eletti all’estero presenta sei emendamenti alla manovra finanziaria correttiva presentata dal governo, per recuperare i fondi destinati agli italiani all’estero (luglio);

Interventi

Interviene alla Camera per illustrare il voto favorevole del Partito Democratico alla ratifica dell’accordo sui confini tra Italia e Slovenia (luglio).

Appelli

Firmatario dell’appello dei parlamentari italiani per la liberazione del Premio Nobel per la Pace 2010, il cinese Liu Xiaobo (ottobre).

Mozioni

Firmatario delle mozioni di sfiducia contro il Ministro della Cultura Bondi con relazione ai crolli negli scavi archeologici di Pompei e al Presidente del Consiglio Berlusconi con relazione alla grave crisi politico-economica in atto (novembre);